E’ guerra, e guerra sia. Tanto i due popoli si odiano da sempre. La guerra è “solo” un evento sociale e forse solo la distruzione definitiva di uno dei due o di entrambi può portare finalmente a una pace una guerra che dura da 100 anni. Questi sono i pensieri che mi vengono alla mente, una mente confusa da tanta follia che proviene da entrambe le parti in causa. Hamas […]

Una guerra che dura da sempre, due popoli che non conoscono nella loro cultura la parola “perdono” e che dopo anni di ritorsioni e di vendette non l’hanno ancora imparata. Mera retorica cristiana? Può darsi, ma anche oggi hanno sibilato fitti lanci di razzi palestinesi da Gaza dapprima contro le località israeliane di confine e poi verso Gerusalemme e Tel Aviv incluse. Gli aerei israeliani di tutta risposta hanno sganciato i […]

E’ indiscutibile che la Storia abbia le sue regole e io sono fermamente convinto che la Politica  sia uno strumento con cui la Storia si esprime, la politica e la guerra naturalmente: una continuazione dell’altra con mezzi diversi. E in questa visione cinica della Storia,  chi vince ha inevitabilmente ragione: in politica perché può fare la sua politica e in guerra perché agli sconfitti non è concesso di scriverla. Il […]

Riporto anche qui il mio articolo apparso sull’ Eco di Mantova diretto da Davide Scioscia, oggi. http://www.ecodimantova.it/index.php/il-sogno-della-pdue/ Leggo con piacere l’appello contro la riforma del Senato di Libertà e Giustizia, sottoscritto subito da costituzionalisti e intellettuali del rango di Gustavo Zagrebelsky, Stefano Rodotà, Alessandro Pace e altri. E se posso, umilmente, sottoscrivo in pieno. Esiste, infatti, un certo naturale “diritto alla perfezione” nel bicameralismo. Nel senso che un bicameralismo integrale (o perfetto) dovrebbe essere, a parere di chi […]

Le mosse sulla carta da ” Risiko senza dadi ” giocate da Putin non brillano di particolare novità strategica. L’abbiamo già visto in Georgia. L’impero vuole restaurarsi e per farlo ha bisogno di stati cuscinetto al confine. Muovere carri armati, fare dichiarazioni di fuoco e sperare nella mossa sbagliata dell’avversario, cioè sperare che sotto la pressione dell’accerchiamento, l’avversario si comporti in maniera irrazionale, fornendo un pretesto per intervenire e invadere. In […]

Abbiamo ragione noi. Il fatto di trattenere o di processare i marò in India viola il diritto internazionale. Per i due marò vale naturalmente l’immunità prevista dalle consuetudini. Non c’è dubbio che i marò eseguivano ordini dello Stato connessi con l’esercizio delle loro funzioni e quindi qualsiasi illecito va contestato allo Stato e non personalmente ai marò. Dunque non rileva affatto se il tutto sia avvenuto in acque internazionali (come […]

Mai come in questi giorni sono importanti le definizioni. E’ importante legarci a doppio filo ai libri, alle definizioni “grigie e disadorne” per parafrasare Calvino. Troppo frastuono, troppo colore non fa capire bene e a volte, confonde, inebria e quindi il grigiume della scienza, sempre uguale e imparziale, può aiutare a comprendere meglio e a ricollegarci alla verità. Dunque definizioni!!! Per capire dove stiamo andando, e se va bene andare […]

Nessuno può abbassare la guardia. Tutti noi cittadini siamo tenuti a mantenere alto il livello di vigilanza, per assicurare la democrazia e non ricadere in vecchi errori che non porterebbero a nulla di buono. La libertà e i diritti costituzionali non sono sul tavolo della trattativa. Questa attenzione deve essere rinforzata soprattutto in momenti di crisi politica ed economica. La repubblica di Weimar era stata colpita profondamente dalla crisi del […]