La questione è più complicata di quanto Renzi sembra aver capito. Bloccare i porti, distruggere le navi in loco prima che gli immigranti possano partire sono vere e proprie azioni di guerra che naturalmente necessitano di legittimità internazionale, e parafrasando l’amministrazione Bush, di una nuova dottrina. Ma una dottrina ad hoc non basta per fare diritto. Il caso della dottrina dell’attacco preventivo, rivelata dal presidente George Bush durante un suo discorso all’accademia militare di West Point nel 2002, […]

La Libia è a un tiro di schioppo. A soli 350 km dalle nostre coste. Non possiamo non curarci di un conflitto che sembra ormai aver perso il controllo. La situazione è tutt’altro che definita. Di certo c’è che, contrariamente a quanto affermano i suoi portavoce, lo Stato Islamico non sta conquistando la Libia. Semmai alcune bande, che continuano a massacrarsi senza sosta, millantano il marchio del Califfo per ottenere visibilità […]

1945-2015: 70 anni giusti giusti. La fine della guerra e l’inizio della terza guerra mondiale (la guerra fredda che poi così fredda non fu). Fu combattuta e ha fatto le sue vittime ai confini degli imperi: in Corea, in Vietnam, nel Medio Oriente, nel Congo. E poi naturalmente furono fatte vittime la democrazia e la libertà nell’Est dell’Europa che proprio proprio periferia non è. Fukuyama parlò allora della fine della […]

Il califfato ha buttato giù dal letto i pacifisti che sono rimasti addormentati anche dopo aver sbattuto il muso per terra ai piedi del talamo. Non si sono levati infatti grossi cori contro “l’imperialismo del califfo”. Certo eravamo abituati a ben altre contestazioni quando l’impero era a stelle e a strisce. Sono sassolini che alla mia veneranda età ormai non dovrebbero dare nemmeno più tanto fastidio e invece ecco che […]

E’ guerra, e guerra sia. Tanto i due popoli si odiano da sempre. La guerra è “solo” un evento sociale e forse solo la distruzione definitiva di uno dei due o di entrambi può portare finalmente a una pace una guerra che dura da 100 anni. Questi sono i pensieri che mi vengono alla mente, una mente confusa da tanta follia che proviene da entrambe le parti in causa. Hamas […]

Una guerra che dura da sempre, due popoli che non conoscono nella loro cultura la parola “perdono” e che dopo anni di ritorsioni e di vendette non l’hanno ancora imparata. Mera retorica cristiana? Può darsi, ma anche oggi hanno sibilato fitti lanci di razzi palestinesi da Gaza dapprima contro le località israeliane di confine e poi verso Gerusalemme e Tel Aviv incluse. Gli aerei israeliani di tutta risposta hanno sganciato i […]

Le mosse sulla carta da ” Risiko senza dadi ” giocate da Putin non brillano di particolare novità strategica. L’abbiamo già visto in Georgia. L’impero vuole restaurarsi e per farlo ha bisogno di stati cuscinetto al confine. Muovere carri armati, fare dichiarazioni di fuoco e sperare nella mossa sbagliata dell’avversario, cioè sperare che sotto la pressione dell’accerchiamento, l’avversario si comporti in maniera irrazionale, fornendo un pretesto per intervenire e invadere. In […]

Abbiamo ragione noi. Il fatto di trattenere o di processare i marò in India viola il diritto internazionale. Per i due marò vale naturalmente l’immunità prevista dalle consuetudini. Non c’è dubbio che i marò eseguivano ordini dello Stato connessi con l’esercizio delle loro funzioni e quindi qualsiasi illecito va contestato allo Stato e non personalmente ai marò. Dunque non rileva affatto se il tutto sia avvenuto in acque internazionali (come […]